Mirabilia- Italia Amore mio in Giappone

Nella foto: Angelo Tortorelli, presidente dell’associazione Mirabilia Network; Giorgio Starace, l’ambasciatore d’Italia in Giappone, Vito Signati, direttore presso Cesp CCIA Matera; Tommaso D’Ercole, primo Segretario Ufficio Affari Economici dell’Ambasciata Italiana a Tokyo.

50.000 persone hanno partecipato all’evento “Italia, amore mio!» giunto al terzo anno consecutivo e organizzato dalla Camera di Commercio italiana in Giappone (ICCJ)

Un festival che ha tenuto col fiato sospeso tutti gli amanti dell’Italia in terra nipponica che cresce di anno in anno e mira ad aggiornare l’immagine dell’Italia in Giappone

L’edizione di quest’anno ha visto i siti Unesco al centro della promozione turistica grazie a Mirabilia, l’associazione che unisce 13 Camere di Commercio in tutta Italia, legate, appunto, a siti Unesco ancora poco conosciuti sul nostro territorio.

“Italia, amore mio! È nato dall’idea di raccontare un’Italia nuova, fatta di giovani e di valori. Un’Italia che guarda alla vita con amore ed eleganza in ogni suo apetto, dal cibo ai motori, ai viaggi e a tutti gli altri settori in cui il nostro Paese esprime la sua eccellenza” dichiara con orgoglio Antony Strianese, presidente della Camera di Commercio italiana in Giappone.

Un weekend di intrattenimento per tutte le età che quest’anno si ripeterà anche a Nagoya e Osaka. Oltre all’Ambasciata d’Italia in Giappone che ha supportato l’iniziativa si sono visti anche 40  brand sponsor: da Lamborghini e Roger Dubuis come platinum sponsor ai gold come Barilla, Maserati, Ferrari, Matera 2019, Mirabilia European Network of Unesco Sites, Technogym ai silver come Alitalia, ColorWorks, Università per Stranieri di Perugia ai moltissimi bronze, Aquaplannet, Bianchi, Biobalance, Birbante Giocondo, Decopa, Bar del Sole, Digiorgio Catering&Restaurant, Doi Farm, Elio Locanda, Foodliner Ltd., Gakken, Garde, Gioia, Glowbizstyle-Stainless, Gopremiere, Kokubu, Luce Co. Ltd, Magneti Marelli, Memos, Monte Bussan, Moto Guzzi, Nichifutsu Boeki, Nippon Liquor, OZ Japan, Refru (Romansilk), Risoli, Terre Paolini, Zoppini Firenze.