• EN
  • IT
  • Mirabilia promuove l’oleoturismo alla XVI edizione di “Olio Capitale – Salone degli extravergini tipici e di qualità”


    Prosegue il percorso per la crescita e la valorizzazione dell’oleoturismo con la presenza, per il terzo anno consecutivo, al Salone, in programma a Trieste dall’8 al 10 marzo 2024.

    Per il terzo anno consecutivo, Mirabilia Network parteciperà ad “Olio Capitale – Salone degli extravergini tipici e di qualità”, in programma dall’8 al 10 marzo 2024, presso il Generali Convention Center di Trieste. Il Salone, giunto alla sedicesima edizione, rappresenta la principale fiera specializzata dedicata all’olio extravergine in Italia.

    Mirabilia sarà presente sia nel corso di due importanti eventi in calendario, sia con uno stand e una vasta rappresentanza di aziende olivicole, provenienti da molti nodi della sua rete, confermando così la sua grande attenzione verso una nuova frontiera dell’esperienza turistica: l’oleoturismo, che assume un importante valore aggiunto a favore delle PMI.

    I due eventi in programma ai quali parteciperà il Presidente Mirabilia, Angelo Tortorelli, saranno: il convegno inaugurale di venerdì 8 marzo, alle ore 11 (Sala Convegni), dal titolo “Le radici dell’oleoturismo. Alla scoperta delle comunità dell’olio”; la tavola rotonda che si terrà sempre venerdì 8 marzo, ma nel pomeriggio, dalle ore 16 (Sala Convegni): “Disposizioni Regionali in attuazione della Legge Nazionale sull’Oleoturismo: stato dell’arte e armonizzazione”.

    Il Protocollo d’Intesa

    A margine della Tavola Rotonda “Disposizioni Regionali in attuazione della Legge Nazionale sull’Oleoturismo: stato dell’arte e armonizzazione”, verrà siglato un Protocollo d’Intesa tra Mirabilia, Città dell’Olio e Camera di Commercio dell’Umbria con Ercole Olivario, con l’obiettivo di perseguire più efficacemente gli obiettivi comuni dello sviluppo della cultura dell’olio e la crescita e il rafforzamento dell’oleoturismo in Italia, attraverso la collaborazione.

    Il documento è un ulteriore e concreto passo per la promozione del turismo dell’olio, un tema importante ed emergente che abbraccia, in modo trasversale e su più livelli, sempre più operatori e interessi. L’oleoturismo ha un elevato potenziale per le piccole e medie imprese.

    Mirabilia e l’oleoturismo

    Nell’area dedicata Mirabilia saranno presenti 21 operatori, che si avvarranno di un contesto qualificato per presentare la propria offerta oleoturistica e quella del prodotto olio extravergine, e potranno beneficiare di una comunicazione dedicata, che metterà in evidenza l’offerta dell’oleoturismo in fiera.

    Gli operatori avranno la possibilità di presentare direttamente la propria offerta a buyer turistici italiani e stranieri, agenzie di viaggio, ma anche a responsabili di associazioni deputate alla valorizzazione del prodotto agroalimentare e culturale che organizzano i programmi di viaggio, nonché agli “oil lover”, cioè coloro che amano il prodotto e che preferiscono visitare in autonomia i luoghi di produzione. Tutto questo, naturalmente, si aggiunge alla possibilità di vendita diretta del prodotto olio ai visitatori.

    Prosegue, dunque il percorso di Mirabilia, che punta alla costruzione di un’offerta turistica e di un relativo itinerario diffuso, entrambi legati all’olio extravergine d’oliva, per valorizzare le aree con la presenza di siti e altri beni materiali e immateriali Unesco, da connettere sempre di più con le produzioni oleicole.

    Nelle due precedenti edizioni di “Olio Capitale”, il Network ha già introdotto il concetto di turismo dell’olio, favorendo la partecipazione alla fiera. L’obiettivo del 2024 è valutare e aumentare l’attuale visibilità̀ dell’offerta commerciale dell’oleoturismo delle aziende e dei punti di attrazione turistica collegata all’olio, nonché evidenziare l’offerta commerciale, attraverso un’attività̀ B2B in occasione della fiera.

    “Nel fare un grande in bocca al lupo ai nostri imprenditori – dichiara il Presidente Mirabilia, Angelo Tortorelli – diciamo loro che Mirabilia continuerà a rimanere al loro fianco per un sostegno che è anche spinta verso la crescita dell’offerta dal punto di vista del prodotto, dei servizi e delle professionalità”.

    A proposito di Mirabilia

    Mirabilia Network è un’associazione costituita da Unioncamere Nazionale, insieme a 21 Camere di Commercio Italiane, che collega e valorizza territori contraddistinti dal loro elevato valore storico, culturale e naturale e impreziositi dalla presenza di siti Unesco.

    Luogo: Porto Vecchio di Trieste, Centro Espositivo Generali Convention Center Trieste Hall – Magazzini 27-28-30, Viale Miramare, 24/B, TRIESTE, TRIESTE, FRIULI-VENEZIA GIULIA

    +39 0835 338408 – 41 – 42

    info@mirabilianetwork.eu

    associazionemirabilianetwork@legalmail.it

    L’Associazione Mirabilia Network è dedicata alla promozione dei territori e dei percorsi nei siti Patrimonio dell’Umanità UNESCO sostenuti delle Camere di Commercio di:

    Pubblicazione ai sensi del terzo comma dell'art.2501-ter del Codice civile del Progetto di trasformazione e fusione dell'Associazione Mirabilia Network in Isnart Scpa